Home » Trattamenti » Implantologia

Implantologia

Implantologia - Dental Time

L'implantologa dentale è una metodica odontoiatrica che permette la sostituzione di uno o più denti mancanti

L'implantologa dentale è una metodica odontoiatrica che permette la sostituzione di uno o più denti mancanti tramite l'inserzione nell'osso della mandibola o della mascella  di una radice artificiale in titanio - altamente biocompatibile - detta: impianto dentale endosseo. L'impianto dentale è quindi un sostituto artificiale della radice del dente.

Scopo dell'implantologia
L'implantologia dentale si propone di ripristinare le funzioni dell'apparato masticatorio:

  1. estetica: il sorriso,
  2. fonetica: il poter parlare convenientemente,
  3. masticazione: il poter masticare i cibi per una corretta digestione e alimentazione.

L'implantologia è una metodica affidabile? Non c'è il pericolo di rigetto?
L'implantologia praticata nella grande maggioranza degli studi odontoiatrici è detta "implantologia osteointegrata". Questa definizione è stata coniata dal Prof. Per Ingvar Brånemark dell'Università di Goteborg (Svezia) alla fine degli anni '60. La brillante intuizione dell'osteointegrazione del titanio, cioè della sua possibilità di favorire l'attacco biologico del tessuto osseo intorno a sé, ha iniziato l'epoca della nuova "implantologia dentale osteointegrata".

Non è solo il materiale dell'impianto (titanio) che è necessario per l'osteointegrazione, ma tutto il protocollo di trattamento della superficie del titanio e la tecnica di inserzione. La superficie deve essere decontaminata con tecniche particolari, sterilizzata, e l'impianto conservato in contenitori ermetici e inserito nel tessuto osseo rispettando un protocollo ben codificato, atto a fornire la stabilità primaria dell'impianto e a non alterare le caratteristiche biologiche dell'osso ricevente. Una volta inserito, l'impianto deve stare in assenza di carico per un periodo da 2 a 4 mesi a seconda delle caratteristiche di densità dell'osso.

 

Gli accertamenti
La preparazione all'intervento è pressoché uguale a quella per qualsiasi altro intervento chirurgico. Quindi controllo generale dello stato di salute,  esami radiografici (lastre e TAC) per controllare lo stato dell'osso. Alla radiografia si ricorre anche in sede di intervento e post-intervento per valutare se gli impianti sono stati posizionati correttamente.

 

NOI USIAMO IMPIANTI DENTAL TECH